• 1
  • 2
  • 3

Paolo Antognetti - tenore

Paolo Antognetti ha studiato tromba presso il Conservatorio G. Puccini di La Spezia diplomandosi nel 1992 con il massimo dei voti. Ha conseguito nel 2006 il compimento inferiore di canto con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Riva del Garda. Ha collaborato con varie formazioni orchestrali fra le quali: Ottoni di Verona, Orchestra da camera "L'Offerta Musicale" di Venezia, Orchestra giovanile di Pistoia, Accademia Bisentina, orchestra "Festival Pucciniano", Orchestra del Teatro di Como, Maggio Musicale Fiorentino. Ha vinto l'audizione presso il teatro dell'opera di Genova "Carlo Felice", collaborandovi a contratto. Ha vinto il concorso presso l'Orchestra Sinfonica di Milano "Giuseppe Verdi" nella quale ha suonato per due anni. Ha inciso un CD di musiche di Alessandro Casella Con l'Orchestra "Festival di Villa Marigola". Ha iniziato gli studi di canto sotto la guida della Sig.ra Giovanna Canetti, ha proseguito il perfezionamento con il maestro Giuliano Ciannella, il maestro William Matteuzzi, il maestro Sergio Bologna. Attualmente studia con la Sig.ra Fiorenza Marchiori Salvaggio. Svolge un intensa attività solistica con un repertorio che spazia dall'opera al musical, dalla musica sacra alla cameristica.
Collabora con varie formazioni orchestrali: Orchestra dell'Opera di Milano, Orchestra Coccia di Novara, orchestra del festival di Mascagni, L'incanto armonico, Orchestra Santa Cecilia di Brescia, Orchestra Filarmonica Veneta, Corale Luigi Gazzotti di Modena, Orchestra Milano Opera, Ensamble "La Venexiana". Ha debuttato i ruoli principali delle opere: "L'elisir d'amore" di G. Donizetti, "Barbiere di Siviglia" di G. Rossini, "Don Giovanni" di W. A. Mozart, "Capuleti e Montecchi" di V. Bellini, "Pagliacci" di R. Leoncavallo (Arlecchino), "Rigoletto" di G. Verdi, "L'Orfeo" di C. Monteverdi, "L'Incoronazione di Poppea" di C. Monteverdi.
Ha esegito: Messa di Requiem in re minore K 626 (Mozart), Messa K 427 in Do minore (Mozart), Kronungsmesse K 317 ( Mozart), Litaniae Lauretanae KV 109 (Mozart), Petite Messe Solennelle (Rossini), Stabat Mater di (Rossini), Messia (Haendel), Membra Jesu Nostri BuxWV 75 (Buxtehude), Sinfonia n 9 in Re minore, Op. 125 (L. v. Beethoven). E' docente di Canto Corale presso il Liceo Scientifico "Copernico" di Brescia. Ha registrato il metodo di Canto "Cantare Opera" per l'edizioni "Arts déjà vu". Ha registrato inoltre il CD "Fiamma D'Amore" romanza da camere dell' ottocento su testi di Andrea Maffei. Si è classificato terzo al concorso internazionale di canto lirico "Schio 2005" ed è stato vincitore del concorso "voci nuove per la lirica 2005" di Milano.