Pasquale Tizzani - tenore

Nato a Napoli, si è diplomato presso il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli, sotto la guida del M° Marika Rizzo, perfezionandosi successivamente con gli illustri maestri  Arrigo Pola, Sesto Bruscantini, Gianni Raimondi, Veriano Luchetti e Nunzio Todisco.

È stato finalista del Concorso Lirico Internazionale "Luciano Pavarotti Opera Company of Philadelphia". Ha effettuato diverse pubblicazioni di CD e DVD per la N.O.N e J.S.B. Nel 1993 ha fondato l'associazione musicale Piero Monaci "Nuova Orchestra Napoletana", oggi "Orchestra Atinate", di cui è direttore stabile e con essa ha indetto nel 1997, il Concorso per giovani cantanti lirici sul '700 italiano "Samuele Pagano", che prevede il debutto dell'opera in concorso, da parte dei vincitori. Nel 2008 ha fondato il Concorso Lirico Internazionale: "Atena Opera Festival". 

Ha insegnato canto presso il Conservatorio di Musica di Cosenza, di Salerno e di La Spezia. Attualmente è ordinario della cattedra di canto presso il Conservatorio di Musica "Domenico Cimarosa" di Avellino nel quale insegna inoltre "fisiologia dell'apparato vocale" ai corsi di 1° e 2° livello.

Nel luglio 2007 ha debuttato nel ruolo di Goro dalla Madama Butterfly, sotto la direzione di Susanna Pescetti e la direzione artistica del M° Filippo Zigante. Nel 2006 è stato solista nel Requiem di Mozart, sotto la direzione del M° Carmelo Columbro. Il 13 ottobre 2007, ha cantato come solista nei Carmina Burana di Orff, sotto la direzione del M° Carmelo Columbro. Il 21 febbraio del 2008, ha cantato come solista la "Misa Criolla" di Ramirez, presso il teatro Gesualdo di Avellino sotto la direzione del M° Massimo Testa. Il 3 maggio 2008, presso il Castello "Maschio Angioino" di Napoli ha cantato come solista nei Carmina Burana di Carl Orff, diretto dal M° Carmelo Columbro. Il 1° agosto 2009, ha cantato il ruolo di Spoletta nella Tosca di G. Puccini, presso l'anfiteatro Fausto di Terni, sotto la direzione di Leonardo Quadrini. Il 12 febbraio ha cantato il ruolo di Ruiz nel Trovatore di G. Verdi al Teatro G. D'annunzio di Latina, sotto la direzione di Maurizio Micheli. Il 25 dicembre del 2013 ha diretto il Coro Santa Cecilia e solisti nel Concerto di Natale a Torre del Greco nella Chiesa dello Spirito Santo. Dal 2014 contemporaneamente all'attività concertistica, ha avuto la nomina di referente didattico per le relazioni con la Cina dal direttore del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino. Dopo questa nomina, è riuscito a far ottenere al conservatorio Cimarosa diverse convenzioni con Università pubbliche e private, controfirmate da entrambe le Istituzioni. In Cina svolge intensa attività di Docente di Canto e Concertista tenendo numerosi Master.