Orchestra Sinfonica di Grosseto

L' Orchestra Sinfonica Città di Grosseto nasce nel 1994 per volontà dell'Amministrazione Comunale di Grosseto, in sinergia con le principali Associazioni Musicali cittadine. Si è esibita in molte località italiane riscuotendo da subito ampi consensi di pubblico e critica ed è stabilmente invitata all'interno di prestigiosi Festivals, spesso presentando prime esecuzioni di autori contemporanei.
Dal febbraio 2000 l'Orchestra accompagna in concerto pubblico la Finale del Premio Pianistico Internazionale "A. Scriabin".
Ha collaborato con artisti di fama internazionale come Maxence Larrieu e Giuseppe Nova, Giuseppe Garbarino, Enrico Bronzi, Bruno Canino, Antonio Ballista, Domenico Nordio, Ludmill Angelov, Enrique Bátiz, Michele Campanella, Massimiliano Damerini, Davide Alogna, Franz Anton Krager, Pier Narciso Masi, Daniel Rivera, Elio Boncompagni, Andrea Lucchesini, Alessandro Specchi, Roberto Plano, Cesare Chiacchiaretta, Marzio Conti, Cristiano Rossi, Dale Clevenger, Mario Ancillotti, Cecilia Gasdia, Patrizia Ciofi, Dīmītra Theodossiou, Nicola Martinucci, Vittorio Sgarbi, Hyperion Ensemble, Nello Salza, Milena Vukovic, Arnoldo Foà, ecc.
Sotto la direzione dell'autore ha eseguito gli Oratori La tempesta sul lago, La passione di Cristo, Baptisma e ", composti dal Cardinale Domenico Bartolucci, già Maestro direttore della Cappella Musicale Pontificia. In commemorazione del Maestro, ha eseguito nel 2014 l'Oratorio La Natività, all'Auditorium Conciliazione a Roma e nelle Cattedrali di Firenze e di Grosseto. Nel 2000 ha inciso un cd con la voce recitante di Arnoldo Foà, e nel 2002 un cd live con l'Oratorio La Tempesta sul Lago di Domenico Bartolucci per le Edizioni Cappella Sistina; fra le altre incisioni ricordiamo Davidde Penitente di Mozart e Messa in Do di Beethoven con il Coro dell'Università di Pisa.
Protagonista molto apprezzata di importanti stagioni liriche quali "Lirica in Piazza" a Massa Marittima (GR), Castel Fiorentino (FI), Empoli (FI), Pescara, Nichelino (TO) e Livorno, ha eseguito Il trovatore, La traviata, Rigoletto, Otello, Nabucco, Il barbiere di Siviglia, Madama Butterfly, La Bohéme, Tosca, Turandot, Carmen, Cavalleria Rusticana, Pagliacci, L'elisir d'amore, Don Pasquale, Lucia di Lammermoor, Norma, Così fan tutte, Gianni Schicchi.
Nel Luglio 2017, a Grosseto, in coproduzione con la Fondazione Grosseto Cultura, ha programmato ed eseguito Tosca di Giacomo Puccini riportando alla città l'opera lirica con un tale successo, che ha determinato per il 2018 addirittura un doppio appuntamento con la programmazione di due opere liriche.
All'estero ha effettuato la sua prima tournée nel 2004 in Romania per il Festival Internazionale nella città di Craiova. Nel 2007 è stata invitata in Grecia per la XLII Edizione del Dimitria Festival di Salonicco; nel 2009 in Germania con due concerti nella Stagione del Teatro d'Opera di Ludwigshafen sul Reno, e in Francia, a Nancy, con tre concerti per l'integrale delle opere di Beethoven per pianoforte e orchestra, nel cartellone del Nancyphonies Music Festival. Nel 2010 l'Orchestra si è esibita in concerto per oltre 1700 persone, nella prestigiosa Sala Dorata del Musikverein di Vienna: tour austriaco che si è concluso con un concerto alla Konzerthaus di Klagenfurt. Nel 2014 in Svizzera, al Palazzo dei Congressi di Lugano, ha suonato per il decimo anniversario della scomparsa del compositore Carlo Florindo Semini.
Nel 2012 l'Orchestra ha contribuito attivamente alla costituzione dell'Orchestra Filarmonica di Lucca di cui è divenuta parte stabile, fondamentale ed integrante, iniziando quindi con la stessa un'importante coproduzione realizzando concerti sinfonici e lirico-sinfonici di notevole impegno: fra tutti si ricorda il concerto a Vienna nel Dicembre 2013, nella Sala Dorata del Musikverein, un tale successo che ha determinato il ripetersi di questo appuntamento nei 4 anni successivi, sempre a Dicembre, conquistando un primato quasi unico.
Nel 2007 le è stato conferito dal Rotary Club di Grosseto il premio Paul Harrys Fellows per la cultura, e nell'Agosto 2008, nel riconoscimento del suo alto valore culturale, l'Orchestra ha ricevuto il Premio Grifone d'Oro 2008 dalla Città di Grosseto.
Nel 2014 l'Orchestra ha festeggiato il 20° anno di attività e a dare uno spessore assoluto e un ulteriore motivo di orgoglio a questo importante traguardo, l'Orchestra ha ricevuto la prestigiosa Targa con l'Adesione della Presidenza della Repubblica Italiana per i meriti artistici conseguiti nei 20 anni di attività, consegnato ufficialmente il 1° Gennaio 2014 in occasione del concerto inaugurale della XIV Stagione Concertistica.