Giuseppe Capoferri- baritono

Ha iniziato gli studi musicali nel 1990 sotto la guida dei Maestri Don Santo Donadoni e Cecilia Testa Cugini presso l'Accademia Musicale "Santa Cecilia" di Bergamo e si diploma in Canto Artistico presso l'Istituto Superiore di studi musicali "G. Donizetti" di Bergamo sotto la guida della Prof.ssa Mary Lindsey.

Nell'anno 2006 ha partecipato al Seminario di musica vocale francese tenuto dalla Prof.ssa Françoise Ogéas e nell'anno 2007 ha frequentato il corso di fonetica tedesca tenuto dalla Prof.ssa Mary Lindsey in collaborazione con la Prof.ssa Antonia Sala docente di lingua e letteratura tedesca.

Nel giugno 2008 ha superato la selezione per artisti del coro As.li.co. collaborando nella stagione lirica 2010.

Per tre anni consecutivi (2009-2010-2011) supera le audizioni per artista del coro presso la Fondazione Arena di Verona ottenendo la possibilità di collaborare stabilmente durante le Stagioni Liriche Areniane.

Dal 2007 ha iniziato a collaborare come artista del coro del Teatro "G. Donizetti". In particolare dal 30 dicembre 2009 al 25 gennaio 2010 partecipa alla Tournée in Giappone con il suddetto Teatro, cantando, come artista del coro, nelle opere: "La Traviata" di G. Verdi (anche il ruolo di "copertura" del personaggio "il Marchese") e "L'Elisir D'Amore" di G. Donizetti.

Nel marzo 2009, dopo aver superato le audizioni, ha seguito il corso per artisti del coro presso l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano sotto la guida del Maestro Alfonso Caiani.

Il 17 marzo 2010 ha superato l'audizione per artisti del coro presso il Teatro Regio di Torino ed ha collaborato da novembre 2010 a marzo 2011 per le Produzioni "Vespri siciliani" di G. Verdi e "Parsifal" di R. Wagner. 

Il 24 marzo 2010 ha superato il Concorso per artisti del coro presso l'Opernhaus Zurich ed ha collaborato da ottobre a dicembre 2010 per la Produzione "Guillame Tell" di G. Rossini.

Il 24 aprile 2010 ha superato l'audizione per artisti del coro presso il Teatro dell'Opéra di Monte Carlo –Monaco.

Il 9 maggio 2010 è stato invitato dal Comune di Tirano e dalla Direzione del Bernina Express per l'esecuzione di un Concerto Sacro presso il Santuario della Madonna di Tirano per la commemorazione dei 100 anni del Trenino Rosso.

Il 24 gennaio 2011 si classifica terzo al Concorso internazionale per artisti del coro presso Opéra et Orchestre National de Montpellier Languedoc-Roussillon. 

Il 30 giugno 2011 si classifica primo all'audizione per artisti del coro presso il Teatro alla Scala di Milano.

Il 7 ottobre 2011 debutta da solista presso il Teatro G. Donizetti nell'opera "Maria di Rohan" di G. Donizetti interpretando il ruolo de "il Visconte di Suze" diretto da Maestro Gregory Kunde

Il 22 ottobre 2011 si classifica primo all'audizione per artisti del coro presso il Teatro Regio. 

Il 15 dicembre 2011 si classifica primo al Concorso internazionale per artisti del coro presso l'Opernhaus Zurich ed ha lavorato presso tale Teatro fino al 17 febbraio 2013.

Il 25 maggio 2012 ed il 16 luglio 2013 si classifica primo all'audizione per artisti del coro presso il Teatro alla Scala di Milano.

Nel 2012 ha vinto il concorso per artista del coro presso il Teatro Regio di Torino e dal 14 marzo 2013 lavora presso tale Teatro. 

Da solista ha interpretato i seguenti ruoli: "Un Carceriere" nell'opera Tosca di Giacomo Puccini, "Guccio" nell'opera Gianni Schicchi di Giacomo Puccini, "Un cacciatore" nell'opera Guglielmo Tell di Gioachino Rossini, "Primo Contadino" nell'opera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, "Una voce" nell'opera La donna serpente di Alfredo Casella, "Un domestico di Macbeth" e "Araldo" nell'opera Macbeth di Giuseppe Verdi (questi ultimi due ruoli interpretati anche in occasione del 70° Festival Internazionale di Edimburgo e al Théâtre Des Champs-Elysées di Parigi), "Un Capitano" nell'opera Tristan und Isolde di Richard Wagner, "Acciano" nell'opera I Lombardi alla prima Crociata di Giuseppe Verdi, "Un commissionario" nell'opera La Traviata, presso il Teatro Regio di Torino e in occasione del Festival di Lubiana presso la Cankarjev Dom, "l'Ufficiale del registro" nell'opera Madama Butterfly di Giacomo Puccini, "Un usciere di corte" nell'opera Rigoletto di Giuseppe Verdi.

In occasione della produzione dell''opera Tosca di Giacomo Puccini nella stagione 2019/20 presso il Teatro Regio di Torino interpreta il ruolo "Un Carceriere".

Con la Fondazione Teatro Regio di Torino ha partecipato a numerose tournée europee ed internazionali (Inghilterra, Germania, Austria, Francia, Cina, Giappone, U.S.A).

Dopo aver superato l'audizione, ha collaborato, in qualità di artista del coro, con il Teatro alla Scala di Milano per la produzione de "Il Pirata" di V. Bellini nella stagione operistica 2017 /2018.

Svolge intensa attivita' concertistica collaborando con ensemble corali e strumentali in Italia e all'estero.