Francesco Borali - violino

Celebre didatta, insignito del premio nel 2014 dal Carnegie Hall di New York del Diploma of Recognition, tenendo l'anno successivo una Masterclass presso l'Accademia estiva "Villa Bernocchi" a Premeno. Nel 2017 due allievi vincono il Primo premio International Music Competition 'London' Grand Prize Virtuoso 2017.

"Francesco Borali ha eseguito con fuoco e precisione la I Sinfonia in do min. di Mendelsshonn" (Paolo Isotta Corriere della sera 25/6/2014) al IV festival "Giovani in concerto", nella Sala Verdi del Conservatorio "G.Verdi" di Milano ha presentato e diretto l'Orchestra della Civica Scuola di Milano con replica nella Chiesa di S.Fedele di Milano.
Ha inaugurato le Olimpiadi invernali di Sci Nordico in Val di Fiemme con il quartetto "Linda" e ha partecipato al "Gran Galà" presso il Teatro Donizzetti di Bergamo con Maria Teresa Ruta (2014).
Invitato al Festival "PianoPiù" si è prodotto in Trio con successo di pubblico e di critica.
Numerosi i concerti con la Metropolitan Milano Orchestra in qualità di Konzertmaister, di solista e direttore con artisti quali Gigi Proietti, Elio, Michael Bublè.
Si esibisce il 27 aprile 2017 in duo presso la Conference Room de "La Scuola d'Italia G. Marconi" a New York con musiche di Paganini, Bazzini, Monti, De Serasate.

Nato a Milano, si è diplomato all'età di 18 anni presso il Conservatorio "G.Verdi" della sua città sotto la guida di Wanda Luzzato perfezionandosi poi con i maestri Vegh, Gradow, Gulli e Brengola presso l'Accademia Chigiana di Siena. Ha frequentato inoltre il corso di "Virtuosité" presso il Conservatorio di Winterthur, sotto la guida di A. Piraccini Stuki, conseguendo il Solisten Diplom nel 1992.

Significativi i riconoscimenti ottenuti, in giovane età, mediante borse di studio conferite per Concorso dal Conservatorio "G.Verdi" di Milano e dalla "Rassegna Nazionale di Vittorio Veneto".
Si è distinto, ottenendo il primo premio assoluto, in numerosi concorsi nazionali ed internazionali ("Città di Genova", "Premio F.Shubert" di Moncalieri, "Festival Internacional" di Murcia, Spagna).

Svolge intensa attività concertistica in duo e quartetto e come solista con varie orchestre nell'ambito di prestigiose manifestazioni musicali in Italia e all'estero. Ha fatto parte del "Quartetto Guido Chigi", effettuando registrazioni per varie reti radiotelevisive italiane e svizzere con incisioni su CD.

Si è esibito come solista con l' "Orchestra Sinfonica di Winterthur", l' "Ensemble Giovanile Ambrosiano", l' "Ensemble Della Piccola di Londra", l' "Orchestra della Gioventù musicale" di Vicenza, l' "Orchestra da Camera di Ferrara", eseguendo i concerti di Kachaturian, Mendelsshon, Petrassi, Vivaldi, Mozart.
Ha svolto attività concertistica solistica e orchestrale in varie città, tra cui Praga, Budapest, Londra, Winterthur, Madrid, Barcellona, Parigi, Roma, Firenze, Messina.

Ha collaborato come Primo Violino di Spalla con l'Orchestra da Camera Stradivari diretta dal M. Gatti, con "I Pomeriggi Musicali", con l'Orchestra della RAI di Milano, con la "Piccola Sinfonica" di Milano, con l'Orchestra Sinfonica di Milano "G.Verdi" (dal 1994 al 1999), con l'Orchestra Filarmonica Marchigiana e con l'Orchestra Sinfonica di Savona. orchestra del Teatro San CARLO DI LISBONA e dell'orchestra Filarmonica della Calabria
Ha suonato con direttori di chiara fama tra cui Francis, Chailly, Muti, Bertini, Gatti, Prêtre, Giulini, Sawallisch.
Ha eseguito per il "Teatro alla Scala" L'Histoire du Soldat presso il Teatro Pierlombardo, la Sala Verdi di Milano e il Teatro Bonci di Cesena.

Nel 2003 ha conseguito il Diploma di Direzione d'Orchestra presso l'Accademia Internazionale della Musica di Pescara, sotto la guida del M° Renzetti.

Dal 2001 è membro de "I Solisti Veneti" con i quali si esibisce nei teatri più celebri d'Europa, America, Australia e Giappone. E' docente di Violino presso la Scuola Civica "Claudio Abbado" di Milano dal 1989. Collabora con l'Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano.

Dal 2013 è Konzertmaister della "Milano Metropolitan Orchestra" con la quale si esibisce come solista. Con frequenza annuale tiene Masterclass di violino in Italia e USA.
Suona un Violino Poggi del 1982.