• 1
  • 2
  • 3

Raluca Pescaru - mezzosoprano

Raluca Pescaru nasce a Galati, in Romania, nel 1980. Dopo una formazione di sei anni in pianoforte decide di studiare canto presso il Liceo musicale D. Lipatti a Bucarest, diplomandosi con 10 e lode. Partecipa ad una tournee in Spagna con l'Orchestra e il Coro giovanile D. Lipatti con il Requiem di Mozart e dove sostiene, inoltre, il concerto d'apertura del 17° Festival Internazionale di Musica Ayamonte. Ha ricevuto diversi riconoscimenti in numerosi concorsi nazionali ed internazionali: concorso internazionale George Georgescu, Olimpiada nazionale, concorso nazionale Ariclea Darclee Braila. Supera l'ammissione all'Università Nazionale di Musica di Bucarest classificandosi al terzo posto della graduatoria. Dopo solo un anno riceve una borsa di studio all'estero e decide di trasferirsi a Milano, dove supera brillantemente gli esami di ammissione al Conservatorio "G. Verdi": anche qui si distingue vincendo il concorso Assami (2001). Partecipa al Festival Valsassina a Barzio sotto la direzione artistica di M. Abbado. Nello stesso anno viene scelta come solista per la Fantasia corale op. 80 di Beethoven sotto la direzione di G. Gelmetti nella Sala Verdi di Milano con l'orchestra Filarmonica del Conservatorio e con la partecipazione del coro della Filarmonica alla Scala, e partecipa ad una serie di concerti in Finlandia presso il Festival Kivijärvi Soi e il Lempäälä Soi. Nel 2002 è di nuovo in tournee con lo Stabat Mater di Pergolesi in Italia e in Argentina con l'orchestra giovanile del conservatorio. È Mamma nell'opera contemporanea Salvatore Giuliano di Lorenzo Ferrero presso l'Auditorium San Fedele di Milano ed interpreta la Maestra delle novizie e la Suora infermiera nell'opera Suor Angelica di Puccini al Teatro Lirico Rosetum di Milano. Consegue il diploma di primo livello in canto al conservatorio G. Verdi sotto la guida della sig.ra Eugenia Anvelt. È Sorceress nel Dido and Aeneas di Purcell per il Limes (Laboratorio Interdisciplinare di Musica & Spettacolo) nel 2005 e nel 2006 per il Teatro della Verdura di Milano. Consegue anche il diploma di II livello in canto, sempre a Milano, nella classe della sig.ra Wilma Borelli. Viene invitata a Como per la Messa dell'Incoronazione di Mozart con il coro Città di Como e l'orchestra Nuova Cameristica di Milano diretti dal M° Giovanni Fornasieri. Nel 2008 e 2009 si reca a Londra per approfondire l'interpretazione e l'estetica nell'opera di Britten con Donald Maxwell.