• 1
  • 2
  • 3

Lea Airoldi - mezzosoprano

Nata a Milano nel 1988, Lea Airoldi si avvicina alla musica fino dall'infanzia con lo studio del violino alla Civica Scuola di Musica di Milano. Nell'anno 2000 entra nel Coro delle Voci Bianche del Conservatorio G. Verdi e del Teatro alla Scala di Milano, con cui fino al 2004 si esibisce in numerose opere e concerti sotto la guida dei Maestri B. Casoni e A. Caiani. Nel 2006 inizia lo studio del canto sotto la guida della M. Sonia Turchetta, nella cui classe entra a far parte nel 2007, quando viene ammessa al Conservatorio G.Verdi di Milano. Durante il suo periodo come studentessa del Conservatorio, studia arte scenica con la M. Sonia Grandis e studia e si esibisce con il Delman Early Consort sotto la guida del M. Davide Gualtieri. Nel luglio 2013, sempre al conservatorio G.Verdi, consegue il Diploma tradizionale sperimentale in Canto. Nell'ottobre e novembre 2013 si esibisce nella mostra "Fault Lines" degli artisti Allora e Calzadilla alla fondazione Trussardi di Milano. Attualmente studia con il M. Vito Martino.
Nel 2011 consegue la laurea in Mediazione Linguistica e Culturale all'Università degli Studi di Milano, dove è iscritta al corso di laurea specialistica in Lingue e Culture.